Showing 13 Result(s)
ricette facili

Cassateddi ca ricotta – Ravioli dolci siciliani

video ricetta

Le cassatelle (cassateddi in lingua siciliana) o ravioli dolci, sono dolci tipici della gastronomia siciliana, in particolare della provincia di Trapani, sono una sorta di grandi ravioli dolci, al cui interno vi è un impasto di ricotta di pecora, zucchero, un pizzico di cannella e gocce di cioccolato, che vengono fritte per immersione nell’olio bollente. Io le adoro, provatele a fare anche voi.


Sono una sorta di grandi ravioli dolci, al cui interno vi è un impasto di ricotta di pecora, zucchero, un pizzico di cannella e gocce di cioccolato, che vengono fritte per immersione nell’olio bollente. I origine per l´impasto si usava farina di grano duro, zucchero, olio d’oliva, un cucchiaio di vino Marsala e una grattugiata di scorza di limone. Ma oggi si realizza nella maggior parte dei casi con vino bianco o vermut o martini, io amo l´anice e li ho fatti con il liquore all´anice.

È una produzione tipica Siciliana come tale è stata ufficialmente riconosciuta e inserita nella lista dei prodotti agroalimentari tradizionali italiani (P.A.T) del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali (Mipaaf), su proposta della Regione Siciliana.

Ingredienti

  • 500 g di farina 00
  • 2 tuorli della misura L
  • 1 uovo intero misura L
  • 200 g di zucchero semolato
  • La scorza grattugiata di un un arancia
  • Estratto di vaniglia
  • La scorza grattugiata di un limone biologico
  • Mezzo bicchiere di latte
  • Mezzo bicchiere di vino bianco oppure Martini o se vi piace L´ anice come a me utilizzate il liquore all´ anice
  • 50 g di burro

Ingredienti per la crema di ricotta

  • 400 g di ricotta di pecora o se non la trovate di vaccina
  • 160 g di zucchero semolato
  • 60 g di gocce di cioccolato ( adatte per il forno)
  • un pizzico di cannella

Cottura: Fritto

vi servirà 1, 5 l olio di semi di girasole portatelo a 180 gradi e friggetele perper 2-4 minuti

Potete preparare tante cascatelle e prima di cuocerle conservale in congelatore e al momento del bisogno uscirle dal congelatore e lasciarle a temperatura ambiente per mezz’ora e friggerle.

Troverete il procedimento spiegato passo dopo passo nella video ricetta

ricette facili

Biscotti Reginelle siciliane- inciminati- biscotti al sesamo siciliani

video ricetta

Tradizionali biscotti siciliani, le “reginelle” o “inciminati”, sono semplici biscotti croccanti rivestiti completamente di sesamo, classicamente chiamato da noi siciliani cimino o giuggiulena, o in alcune zone della Sicilia ciciulena.
Buoni, friabili, fragranti e vi assicuro, uno tira l’altro.
A Palermo li troverete facilmente in  tutti i panifici.

reginelle

biscotti regina, chiamati anche reginelle, sono biscotti di pasta frolla ricoperti di semi di sesamo, tipici della provincia di Palermo ma diffusi anche in altre province siciliane. In siciliano sono conosciuti come(i  viscotti ca ciciulena)  ovvero biscotti con il sesamo.

Catania, quindi dalle mie parti, questi biscotti sono chiamati sesamini, perché nella città etnea il termine biscotti regina indica un altro tipo di biscotti simile ai biscotti catalani palermitani.

Si prepara la pasta frolla con farina, zucchero, strutto,  un uovo e aggiungendovi un po’ di latte e di ammoniaca. Io ho voluto sostituire lo strutto all´olio di cocco, per renderli più leggeri, e vi devo dire chi ci ho azzeccato. Sono ancora più friabili di quelli realizzati con lo strutto, provare per credere.😋

I biscotti regina sono molto croccanti e si possono mangiare bagnati nel latte, nel tè o in un vino dolce come il marsala o lo zibibbo.

Ingredienti per 25 inciminati

  • 250 g di farina 00
  • 90 g di olio di cocco (o strutto )
  • 75 g di zucchero semolato
  • 1 pizzico di sale
  • 1 uovo della misura M circa 50 g
  • 15 ml di latte
  • estratto di vaniglia

nota bene.

le dosi del latte sono sempre indicative al peso dell´uovo, per le dosi che vi ho dato vanno inseriti 65 g di liquidi , quindi siccome il mio uovo è pesato 50 g io ho aggiunto 15 g o ml ( è la stessa cosa di latte). Se il vostro uovo pesa solo 45 g dovrete poi aggiungere 20 g di latte.

Cottura in forno

Forno statico preriscaldato a 180 gradi per 15 minuti circa

Troverete il procedimento nella video ricetta

ricette di natale ricette facili

Biscotti di Natale friabili (frolla montata)

video ricetta

Deliziosi biscotti di frolla montata pensati per il Natale, ma se preferite cambiando le spezie, potrebbero essere buoni anche per altre occasioni. Veramente buonissimi. Provateli a fare sono veramente facili, vi lasceranno di stucco.

Con questa meravigliosa frolla potrete anche decidere di andare a realizzare delle ottime crostate.

Belli, buoni e profumati in mille gusti….le feste di Natale  sono il momento migliore per dedicare del tempo a preparare tantissimi tipi di biscotti insieme a tutta la famiglia. Basta aggiungere un pizzico di creatività per ottenere non solo dei  biscottini deliziosi da sgranocchiare per merenda, ma anche delle decorazioni a tema con cui abbellire la vostra tavola o, perché no, l’albero di Natale o perché no, anche da regalare ad amici e paranti.

Fare dei regali con le nostre mani farà capire alle persone a cui andrete a regalarli, che avete impiegato del tempo prezioso per loro, questo, secondo il mio modesto parere, vale più di milioni di regali costosi.

Ingredienti per la base

  • 500 g di burro
  • 910 g di farina 00
  • + 110 g di farina 00 (per la frolla alla vaniglia
  • La scorza grattugiata di un limone biologico
  • 230 ml di latte
  • 1 cucchiaio di miele di acacia
  • 500 g di zucchero a velo
  • 4 uova intere
  • Estratto di vaniglia
  • La scorza grattugiata di un‘ arancia biologica oppure aroma all arancia
  • Anice stellato a piacere
  • 2 g di sale
  • 50 g di cacao amaro (per la frolla al cacao)

Per la decorazione

  • 200 g di cioccolato fondente
  • 200 g di cioccolato bianco
  • Granella di nocciole
  • Codette colorate
  • Colorante spray color oro
  • Stelline zuccherini
  • O quello che preferite

Se voleste farli tutti alla vaniglia

  • 500 g di burro
  • 900g di farina 00
  • La scorza grattugiata di un limone biologico
  • 200 ml di latte
  • 1 cucchiaio di miele di acacia
  • 500 g di zucchero a velo
  • 4 uova intere
  • Estratto di vaniglia
  • La scorza grattugiata di un‘ arancia biologica oppure aroma all arancia
  • Anice stellato a piacere
  • 2 g di sale

Se volete farli tutti al cacao

  • 500 g di burro
  • 900 g di farina 00
  • 100 g di cacao amaro
  • La scorza grattugiata di un limone biologico
  • 230 ml di latte
  • 1 cucchiaio di miele di acacia
  • 500 g di zucchero a velo
  • 4 uova intere
  • Estratto di vaniglia
  • La scorza grattugiata di un‘ arancia biologica oppure aroma all arancia
  • Anice stellato a piacere
  • 2 g di sale

Tempo di riposo prima di mettere in forno i biscotti

Per 15 minuti in congelatore o 30 minuti in frigo, cosi che manterranno la forma in cottura.

Cottura in forno

Forno statico preriscaldato a 180 gradi per circa 15 minuti (controllate la cottura perché è soggettiva a ogni forno)

Troverete il procedimento spiegato passo dopo passo nella video ricetta

ricette ricette di natale ricette facili

Frollini con cuore morbido al pistacchio

video ricetta


Questi biscotto alla vaniglia sono golosi frollini ripieni di un cuore cremoso di crema di Pistacchio che rimane cremosa e morbida anche dopo la cottura grazie al trucco del congelamento della crema di pistacchio prima di essere inserita nei biscotti e del passaggio degli stessi biscotti finiti, in congelatore per mezzora, prima della cottura in forno.

Frollini alla vaniglia e sentore di limone con cuore morbido al pistacchio

Sono ottimi da servire per la colazione, la merenda o come desser di fine pasto. In realtà io ve li consiglio per l’ora del tè o per il vostro buffet dei dolci di natale, o perché no, anche da regalare e da gustare ogni volta che si ha voglia di una dolce coccola pistacchiosa 🤩

Frollini prima della cottura

Io li ho realizzati con un cuore morbido al pistacchio , perché sono una fan sfegatata del pistacchio, ma ovviamente potete decidere di realizzarli con un cuore morbido di nutella, di crema di nocciole, oppure ancora di crema pasticciera ( ovviamente se li fate con la crema pasticciera si conservano al massimo per 2- 3 giorni solamente, e in frigo ).

Potete conservare i vostri frollini con cuore morbido anche per 10 giorni dentro un barattolo di latta per biscotti.

Ingredienti per circa 16-17 frollini

  • 300 g di Farina 00
  • 80 g zucchero semolato
  • 39 g di fecola di patate
  • 2 g di sale
  • 180 g di burro a temperatura ambiente
  • Estratto di vaniglia
  • Pasta di limone o in alternativa la scorza grattugiata di mezzo limone biologico
  • 2 tuorli della misura L
  • 100 g di Granella di pistacchio a vostra scelta

Cottura

Forno statico preriscaldato a 180 gradi per circa 20- 25 minuti, devono essere dorati ma non troppo

Troverete il procedimento per la realizzazione di questi golosissimi frollini con cuore morbido nella video ricetta

ricette ricette dal mondo ricette di natale ricette facili

Gingerbread man – Omini di pan di zenzero

video ricetta

Il pan di zenzero è un prodotto alimentare dolce. In particolare si chiama pan di zenzero un impasto ottenuto dal miscelamento di un composto di Miele o melassa e zucchero di  Canna aromatizzato con zenzero  e cannella, con l’eventuale aggiunta di chiodi di garofano.

 I Gingerbread  hanno origini nordeuropee. Il loro sapore ricco e speziato ha conquistato proprio tutti! Questi biscottini si realizzano in tante forme diverse: omini, renne, alberelli o stelline, tutto è concesso, purché richiami la magia del Natale.

Ma c’è una formina speciale che proprio non può mancare: grazie a lei questo biscotto diventa il gingerbread man… l’omino di Pan di zenzero. Un tocco di ghiaccia reale e i vostri biscotti di Pan di zenzero renderanno il natale dei vostri bimbi ancora più magico.

Fate come me, fatevi aiutare dai vostri bimbi a preparare questi golosissimi biscotti❤️

pronti per essere regalati

Ingredienti che ci servono sono

  • 500 g di farina 00
  • 150 g di burro o margarina di ottima qualità
  • 110 g di zucchero di canna
  • 150 g di miele di acacia
  • 6 g di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • la punta di un cucchiaio di bicarbonato
  • cardamomo q.b (secondo i vostri gusti)
  • anice stellato q.b (secondo i vostri gusti)
  • noce moscata q.b (secondo i vostri gusti)
  • cannella q.b (secondo i vostri gusti)
  • zenzero q.b (secondo i vostri gusti)
  • chiodi di garofano q.b (secondo i vostri gusti)
  • la scorza grattugiata di un arancia biologica
  • 10 g di cacao amaro
  • 2 uova della misura L

Ingredienti per la ghiaccia reale

  • 50 g di albume d´uovo
  • 250 g di zucchero a velo
  • il succo di mezzo limone filtrato

Troverete tutto il procedimento spiegato passo dopo passo nel video qui sotto

👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇

ricette facili

Palline di Natale il dolce perfetto

Video ricetta

Le palline di natale di cioccolato sono un desser davvero scenografico e goloso adatto come fine pasto per il vostro pranzo di natale.

Queste palline di natale sono estremamente ingannevoli, perchè sembrano realmente le palline che si mettono nell´albero di natale. Non credete?

Le nostre palline al cioccolato sono state composte da un guscio sottilissimo di cioccolato fondente temperato e ripiene da una golosissima mousse media al cioccolato bianco e una geleè ai frutti di bosco.

Rifatele anche voi e preparatele anche due giorni prima e riponetele in frigo, credetemi se vi dico che lascerete i vostri ospiti a bocca aperta.

Qui sotto nel mini video vedrete quanto sarà sorprendente l ´interno della nostra pallina di natale di cioccolato.

Per 6 palline di cioccolato

  • 300 g di cioccolato fondente
  • Forma in silicone

Per la mousse al cioccolato bianco

  • 250 g di cioccolato bianco
  • 250 g crema pasticciera
  • 400 ml di panna semi montata
  • La scorza grattugiata di un limone biologico

Per la geleé ai frutti di bosco

  • 200 g di frutti di bosco
  • 60 g di zucchero semolato
  • 8 g di succo di limone
  • 5 g di gelatina in fogli reidratata

Per la decorazione

  • Pasta di zucchero q. B
  • Colorante bronzo q. B
  • Colorante oro q. B

Troverete il procedimento spiegato passo dopo passo nella video ricetta

ricette facili

Mandorle pralinate alla vaniglia e arancia

video ricetta

Le mandorle pralinate, dette anche mandorle sabbiate o  mandorle caramellate, sono un dolce tradizionale semplicissimo.

 Conosciute anche come “addormentasuocere”, queste praline croccanti sono realizzate con solo tre ingredienti e possono diventare un goloso dolcetto da inserire nella calza della befana o un simpatico regalo di Natale

Le Mandorle pralinate  sono uno snack, apprezzato da adulti e bambini e si realizzano di solito con solo tre ingredienti, acqua zucchero e mandorle, ma io ho voluto arricchire questa ricetta con del miele e degli aromi quale arancia e vaniglia, che ovviamente potrete sostituire con qualsiasi altro aroma come ad esempio: cannella, anice stellato, limone e cosi via…

Ingredienti

  • 350 g di mandorle
  • 250 g di zucchero semolato
  • 50 g di miele di acacia
  • Estratto di vaniglia
  • La scorza grattugiata di un arancia biologica

Troverete il procedimento della preparazione, spiegato passo dopo passo nel video qui sotto

👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇

pane e panini ricette ricette facili

Baguette magica senza impasto

video su YouTube

Avete voglia di pane? Quello buono croccante che mangereste anche senza niente , ecco la ricetta giusta per voi .

Questa baguette, é fantastica quasi magica per il fatto che non ha bisogno di essere impastata con una planetaria, basterà un cucchiaio di legno ed il gioco é fatto. Provatela e vi assicuro che diventerà una ricetta che farete sempre.

Ingredienti per 3 baguette e qualche panini

  • 760 g di farina 00
  • 600 ml di acqua a temperatura ambiente
  • 20 g di zucchero
  • 20 g di lievito di birra ( se avete tempo mettetene di meno)
  • 2 cucchiaino da te di sale
  • Semi di sesamo a piacere

Cottura

Forno ventilato preriscaldato 240 gradi per circa 20 minuti,

Mettete un pirofila con dell‘ acqua nel forno così che si crei umidità e le baguette risulteranno croccantissime

Troverete il procedimento passo dopo passo nella video ricetta

cucina ricette ricette facili

Ciambellone sofficissimo allo yogurt al profumo di limone

Buongiorno a tutti oggi vi propongo un dolce estremamente facile da realizzare, ma di una bontà infinita.

Il mio ciambellone sofficissimo allo yogurt al profumo di limone è realizzato senza burro, già dal primo morso vi sentirete coccolati da tanta sofficità e bontà.

Un classico che non passa mai di moda, e che è ottimo da consumare a colazione o anche a merenda con una calda tazza di tè. Per questo periodo dell´anno credo che non ci sia coccola migliore.

Gli ingredienti che ci occorrono per uno stampo da 22 cm

Tutti gli ingredienti devono essere a temperatura ambiente
  • 4 uova della misura L
  • 150g di zucchero semolato
  • Estratto dì vaniglia
  • Scorza grattugiata di un limone o pasta di limone
  • 2 g di sale
  • 80 ml di olio di semi di girasole
  • 260 g di yogurt magro
  • 260 g di farina 00
  • 50 g di fecola di patate

Cottura

Forno statico preriscaldato a 180 gradi per 45 minuti circa, fate la prova stecchino se risulta asciutto il vostro ciambellone è pronto

Troverete il procedimento passo dopo passo nella video ricetta qui sotto nel link

👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇

brioche co zuccuru
cucina pane e panini ricette ricette facili RICETTE SICILIANE

Brioche Cò Zuccuru

video ricetta

TRECCINE DOLCI RICETTA SICILIANA

Brioche cò zuccuru sono le brioche che ricordano l´infanzia di molti siciliani, tra cui la mia.

Infatti da piccoli i nostri genitori, ci compravano le brioche cò zuccuru prima di andare a scuola, ed era la merenda più amata.

Una brioche dolce morbida e soffice che è stata la mia merenda della mia infanzia, e credo anche quella di molti altri di voi. Mia mamma prima che io andassi a scuola me le comprava dal panettiere ambulante che passava ogni mattina suonando il clacson all´impazzata per fare capire che era sotto la porta.

La treccina dolce o brioche cò zucchero è un lievitato di pasta brioche sofficissima, ricoperta di zucchero semolato. È un prodotto tradizionale siciliano da forno adatto per la colazione, in tutta la Sicilia.

Spero che la ricetta vi piaccia e vi sia utile e vi ricordo che se rifate le mie ricette potete inviarmi le foto su istagram, Pinterest e Facebook.

Inoltre su Telegram potete chattare in tempo reale con me per qualsiasi delucidazione sulle ricette.

Se vi interessano altre ricette siciliane potete trovale qui 👉 ricette siciliane

Ingredienti che ci occorrono per circa 10 treccine sono:

  • 320 ml di Latte a temperatura ambiente
  • 120 g di zucchero semolato
  • 20 g do Miele di acacia
  • 20 g si lievito di birra (o anche meno se avete più tempo)
  • 575 g di farina 00
  • 120g di burro
  • Un pizzico di sale
  • Estratto di vaniglia
  • Un po‘ di latte da spennellare prima della cattura
  • Zucchero semolato e acqua quanto basta per la finitura.

Procedimento

  1. sciogliete il latte insieme allo zucchero il miele e il lievito nella ciotola della vostra planetaria
  2. coprite con un canovaccio pulito e lasciate fermentare per 10-15 minuti
  3. aggiungete tutta la farina e il burro e lasciate impastare per 8 minuti
  4. aggiungete il sale e continuate a fare impastare a velocità 2 fino ad ottenere un impasto bello elastico
  5. trasferitevi sulla spianatoia e iniziate a porzionare l` impasto con dei pezzi da 80 g e dei pezzi di 40 g
  6. formate dei cordoncini, uno più lungo e l´ altro più corto
  7. iniziate a formare le freccine mettendo il cordoncino più piccolo al centro di quello più grande e fate la treccia come si fa per i capelli
  8. posizionate le vostre freccine sulla placca da forno (con carta da forno)
  9. coprite con un canovaccio pulito e lasciatele lievitare fino al raddoppio ci vorranno 2 ore circa
  10. spennellate con del latte e mettete in forno a 180 gradi forno statico per circa 15 minuti (non fatele cuocere troppo altrimenti si seccano, devono rimanere chiare
  11. ancora calde spennellate con dell`acqua e passate nello zucchero semolato
  12. lasciate intiepidire e buona merenda alla siciliana ❤️

COTTURA IN FORNO

FORNO STATICO PRERISCALDATO A 180 GRADI PER CIRCA 15 MINUTI

Troverete il procedimento cliccando nella video ricetta

scrivimi una mail