Sfincione Palermitano

Yields: 10 Servings Difficulty: Easy Prep Time: 1 Hr Cook Time: 25 Mins Total Time: 1 Hr 25 Mins

Sfincione palermitano è un vanto per la cucina siciliana, lo strett food Siciliano per eccellenza.

Fatto di un impasto di farine miste di semola e 00, acqua, olio evo e zucchero.

La farcitura è fatta da una salsa di pomodori pelati sardine sott´ olio, che io non ho messo e cipolle.

Il tutto reso ancora più goloso da una spolverata  di mollica e formaggio che forma una crosticina buonissima.

Lo Sfincione Palermitano, È una sorta di focaccia-pizza sofficissima e  altissima, circa 3-4 centimetri minimo.

Golosissimo e buonissimo vi consiglio di provarlo a fare ne rimarrete estasiati.

Se vi siete mai trovati a Palermo, non avete non potuto sentire il profumino inebriante che fuoriesce dalla panetterie, pizzerie e rosticcerie.

Se non ci siete mai stati vi consiglio di visitare il capoluogo della mia Sicilia, perché è bellissima Palermo e vi offrirà una vacanza indimenticabile.

Altro street food palermitano e non  per eccellenza la rosticceria siciliana, la conoscete?

La Sicilia ci offre tantissimi piatti tra i più importanti e conosciuti in tutti il mondo. e voi quale ricetta siciliana volete che vi prepari.

Cosa importante vi consiglio di cuocere il vostro Sfincione direttamente su placca da forno unta di olio ad esempio sulle placche fa forno smaltate che sono anche facilissime poi da pulire.

Spero che questa ricetta vi possa essere utile, e vi ricordo che potete anche trovarmi sui social, Pinterest, Facebook, istagram, e Telegram oltre che tutte le mie ricette le trovate anche in formato video su YouTube

 

Ingredients

0/20 Ingredients
Adjust Servings
    Per l´ impasto
  • Per la salsa
  • Per la finitura

Instructions

0/16 Instructions
    Per L´impasto
  • iniziate a sciogliere il lievito e lo zucchero con tutta l´ acqua all´ interno della ciotola della vostra planetaria
  • inserire le farine e iniziare a fare impastare a velocità 1 con il gancio ad uncino per 5-6 minuti circa
  • Quando le farine hanno assorbito tutta l´ acqua, aumentate la velocità della vostra planetaria a 2 e inserite l´ olio a fino lentamente fino a farlo incorporare alla massa
  • quasi alla fine aggiungere il sale in tutto impastate per 12-15 minuti
  • per la salsa
  • mettere 2 cucchiai di olio all´ interno di un pentolino e accendete a fiamma media e inserite le cipolle che avevate tagliato a mezzaluna sottilissime e fare dorare per 4 minuti
  • inserire un bicchiere di acqua, un pizzico di sale e la punta di un cucchiaino di bicarbonate e aumentate la fiamma e aspettate che evapori tutta l´ acqua
  • inserite il pomodoro pelato , salate pepate e mettete l´ origano e fate cuocere per 30 minuti a fiamma medio bassa mescolando di tanto in tanto.
  • trascorsa circa mezz'ora spegnete e lasciate raffreddare
  • per la stesura dell impasto
  • ungete con l´ olio extravergine d'olivadue placche da forno della dimensione dei forni tradizionali
  • dividere l´ impasto sulle due placche da forno e allargatelo con le mani, se dovesse fare resistenza fate rilassare dieci minuti e procedete continuando ad allargare
  • coprite con un canovaccio pulito e lascate lievitare circa 1,30- 2 ore circa (deve essere super gonfio)
  • mettete le sardine e il cacio cavallo fatto a cubetti sopra infilzandolo dentro l ´impasto(vedi video ricetta)
  • cospargete la superficie delle due placche da forno con la salsa fino a tutti i bordi
  • e mettete in forno statico preriscaldato a 220 g per circa 15-20 minuti, dovete controllare che il fondo sia dorato
  • uscite dal forno e spolverate il pangrattato, il caciocavallo grattugiato, il formaggio primo sale, e abbondante origano, mettete un filo di olio di oliva sopra e riponete in forno per ancora 10 minuti circa
  • lasciate intiepidire e servite ❤️😋 buon appetito

Notes

📌 I tempi di lievitazione non sono compresi nei tempi di preparazione, calcolate all´ incirca 2 ore e 3o di lievitazione per la prima lievitazione e 2 ore per la seconda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *