Mostra 2 risultato/i
RICETTE SICILIANE

Panelle palermitane

Le panelle sono delle gustose e sfiziose frittelle rotonde fatte di farina di ceci, tipiche di Palermo dove si possono acquistare nelle rosticcerie.
Le panelle a Palermo vengono servite in panini ricoperti con semi di sesamo: il classico pane con le panelle che è il cibo da strada per eccellenza di Palermo.

Le panelle vengono servite soprattutto in mezzo alle Mafalde – o in mezze a dei panini al sesamo,(puoi trovare le ricette sempre nel mio blog o nel mio canale YouTube) pane di circa 200 grammi con la crosta ricoperta di semi di sesamo (a Palermo detto “cimino, gigiolena o giuggiulena“). Sono spesso consumate assieme alle “crocchè” delle quali troverete prossimamente laricetta sul mio blog, (dal francese “croquette”, crocchette di patate) o con altre specialità fritte in pastella, e condite a piacere con sale, pepe e limone.

Le panelle rappresentano il caratteristico spuntino del palermitano: si possono acquistare in moltissimi luoghi della città, in particolare nelle “friggitorie“, anche ambulanti, presenti nelle strade di Palermo.

Panelle palermitane

Ingredienti per 8 persone

  • 500 g di farina di ceci
  • 1500 ml di acqua a temperatura ambiente
  • Sale e pepe q. B.
  • Prezzemolo tritato a piacere 15 g
  • 1, 5 l di olio di semi di girasole per friggere

Il procedimento lo trovi spiegato passo dopo passo nella video ricetta qui sotto

👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇

pane e panini ricette ricette facili RICETTE SICILIANE

PANINI PER PANELLE O PANINI AL SESAMO

video ricetta

Questi pani sono davvero buonissimi e molto versatilità Palermo vengono farciti con le mitiche PANELLE o con la MEUSA (milza), che sono il cibo di strada per eccellenza palermitano.

Ovviamente, essendo versatilissimi potete anche farcirli in qualsiasi altro modo.

Ingredienti

  • 1 kg di farina 00 ( vi consiglio la Barilla che ha 11 g di proteine)
  • 290 Ml di latte a temperatura ambiente
  • 230 di acqua a temperatura ambiente
  • 10 g di lievito di birra
  • 40 g di zucchero semolato
  • 20 g di miele di acacia
  • 20 g di sale
  • 100 g di burro a temperatura ambiante

Il procedimento lo troverete nella video ricetta

scrivimi una mail