Tisana antinfluenzale a cubetti

tisana antinfluenzale a cubetti

Tisana antinfluenzale a cubetti, un cubetto al giorno toglie il medico di torno.

Ciao a tutti miei cari oggi vi propongo un toccasana per la nostra salute, una tisana che ha molteplici benefici sulla nostra salute.

Viste le temperature cosi scostanti di questo anno, sono perennemente con il raffreddore, quindi ecco che mi si è accesa la lampandina, perché non fare una tisana antinfluenzale con ingredienti freschi e genuini?

E siccome so che diventa noioso realizzarla tutti i giorni, sporcando frullatore e utensili vari ho pensato di farla a cubetti cosi da averla pronta ogni mattina in soli 10 secondi, e senza sporcare nulla.

Ma vediamo i benefici degli ingredienti che ho utilizzato per realizzare questa tisana antinfluenzale .

Benefici delle carote

le carote sono la principale fonte di beta-carotene, precursore della vitamina A, ad azione antiossidante e antitumorale e benefico per la crescita cellulare, per la pelle, per il cuore e per gli occhi”.

le carote contengono:

  • vitamina C
  • acqua
  • fibre
  • potassio
  • vitamina A
  • calcio
  • magnesio
  • selenio
  • ferro
  • zinco
  • vitamina E.
  • rame
  • fosforo
  • vitamina B

Inoltre, sono presenti altre sostanze benefiche come alfa-carotene, luteina e zeaxantina, il consueto consumo di carote Favorisce molti benesseri al nostro organismo, vediamo nel dettaglio quali:

  • beta-carotene e vitamina C hanno proprietà antiossidanti, utili nel contrastare i radicali liberi e nel rafforzare il sistema immunitario
  • aiutano a regolare le funzioni intestinali, agendo come antidiarroico ma anche come lassativo
  • sono diuretiche e depurative, per questo aiutano in caso problemi urinari, cistiti, e calcoli renali
  • sono utili in caso di problemi di stomaco e disturbi al fegato
  • carotenoidi e fibre aiutano ad abbassare i livelli di colesterolo LDL nel sangue
  • vitamina A e beta-carotene sono utili alla vista

Ecco questi sono alcuni dei benefici che possiamo trarre dal consueto consumo di carote.

tisana antinfluenzale a cubetti

Benefici dello zenzero

Sono tanti i benefici che offre la radice di Zenzero, infatti ha un buon potere antinfiammatorio, favorisce la digestione, allevia la nausea, contribuisce a prevenire raffreddore ed influenza, riduce dolori di diverso genere .

LO zenzero contiene:

  • potassio
  • magnesio
  • calcio
  • sodio
  • ferro
  • vitamina B6
  • vitamina C 
  • e molte altre ma la lista è lunga vi lascio quelli più comuni

Quindi la regolare assunzione di zenzero, (massimo 2-3 grammi al giorno), i benefici che ne trarrà il nostro organismo sono molteplici:

  • Agisce sul sistema immunitario,
  • sull’apparato digerente,
  • sull’apparato osteoarticolare e sulle funzioni metaboliche.
  • Inoltre, attraverso la regolazione di alcune citochine, svolge un’azione:
    • antinfiammatoria,
    • antibatterica,
    • antifunginica
    • antitumorale” .

E’ un vero toccasana per prevenire i malanni di stagione. Basta bere infusioni di zenzero e acqua bollente per prevenire: raffreddore, influenza, febbre, bronchite, mal di gola.

Benefici del pepe nero

Il pepe nero è una delle tre spezie che compongono il “Trikatu” utilizzato per favorire la digestione e stimolare il metabolismo.

Effettivamente la piperina, l’alcaloide contenuto nel pepe, rende la spezia stimolante, tonica e stomachica e, stimolando la secrezione di succhi gastrici, agevola l’assorbimento dei nutrienti traendo il massimo beneficio dal cibo ingerito.

E infine i benefici del limone

Il limone contiene in grandi quantità la vitamina C, vitamina molto importante per la salute, Il limone contiene anche: fruttosio, 

  • glucosio,
  • sali minerali,
  • calcio, ferro, f
  • fosforo,
  • rame,
  • manganese,
  • carotene e
  • vitamine del gruppo B e A.

Il succo di limone ha proprietà

  • disinfettanti,
  • dissetanti e rinfrescanti.
  • Contribuisce a purificare e fluidificare il sangue, rendendo le arterie più elastiche e contribuisce ad assimilare il calcio. I
  • l limone aiuta a dimagrire e a disintossicare l’organismo grazie alle proprietà astringenti e diuretiche.
  • limone aiuta a regolarizzare ed equilibrare il metabolismo e le funzioni digestive
  • Il limone è ricco di vitamina C, e tutti i giorni si dovrebbe assumere il succo di un limone, per prevenire:
    • debolezza ossea e dentale,
    • anemia,
    • debolezza muscolare,
    • debolezza del muscolo cardiaco,
    • carenza di calcio.

Ecco perché ho utilizzato questi ingredienti, ma vediamo come realizzare la nostra tisana antinfluenzale a cubetti .

Ingredienti per fare la tisana antinfluenzale a cubetti

  • 2 carote piccole
  • 20 g radice di zenzero
  • 2 limoni
  • un po di pepe nero
  • 40 g miele o sciroppo d´Agave per una versione vegana (potete farlo più dolce se preferite)
  • 200 ml acqua
  • a scelta 2 grammi curcuma (io non l avevo in casa)

Procedimento

  1. lavate e sbucciate tutte le verdure e la frutta
  2. tagliate tutto a pezzetti piccoli (cosi da aiutare il frullatore)
  3. inserite tutto tranne l acqua all´ interno del frullatore io ho usato il Mambo Cecotec
  4. fare frullare alla massima potenza per 10 secondi
  5. quindi aggiungere l´ acqua e fare frullare ancora 20-30 secondi fino a ridurre tutto in purea.
  6. ora distribuisci la pure ottenuta dentro uno stampo per formare il ghiaccio a cubetti.
  7. riponi in congelatore
  8. quindi preleva 1-2 cubetti di tisana dal congelatore,
  9. riscalda l´acqua e versala sopra il cubetto di tisana.

Ecco come avete visto è davvero semplice realizzare la mia tisana antinfluenzale a cubetti, spero che la ricetta vi sia piaciuta io vi mando un grosso abbraccio alla prossima ricetta dalla cucina del cuore.

BOLLITORE Cecotec

magari può interessarti la recensione del bollitore elettrico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Verified by MonsterInsights