Fette al latte

Yields: 8 Servings Difficulty: Easy Prep Time: 30 Mins Cook Time: 9 Mins Total Time: 39 Mins

Fette al latte sono le merendine kinder più amate dai bambini e anche dai grandi di tutto il mondo.

Sono composte da un sottilissimo pan di Spagna al cacao, farcite con una golosissima crema al latte e miele.

Io ho letto gli ingredienti riportati nella confezione delle kinder fette al latte e sono: latte, olio di palma che io  non ho messo, miele, cacao zucchero, latte in polvere e cosi via.

Io vi propongo una versione senza conservanti ovviamente, e senza olio di palma.

Diciamo che mi sono avvicinata, ma la kinder fetta al latte ha un pan di Spagna molto compatto e il mio è venuto più soffice, e la crema al latte al suo interno ha un retrogusto diverso dalla mia che è molto buona e rinfrescante.

Ovviamente chi mi conosce sa che non posso non mettere l´ estratto di vaniglia nelle mie ricette, perché lo amo, ma voi potete decidere di lasciare la crema più neutrale omettendolo.

In questi gironi pensavo di realizzare a casa le fette al latte, poi mi è venuta la simpaticissima idea di creare una serie di ricette imitazione all´ originale.

Ecco da questa mia felice idea nasce la playlist su YouTube – l´ originale incontra la cucina del cuore, vediamo che ne esce fuori.

Cosa importante che vi voglio dire , pubblicherò le ricette sia che mi vengono bene sia che si rivelano dei flop.

saranno dei video sperimentali e anche divertenti, spero che l´ idea vi piaccia .

Vi chiedo di scrivermi nei commenti quale volete che sia la mia prossima sfida l´ originale incinta la cucina del cuore, e quindi quale merendina devo provare a imitare.

E come sempre se rifate le mie ricette inviatemi le foto Pinterest , istagram, Facebook oppure telegram

Altre mie ricette le trovate su YouTube o sul sito www.lacucinadelcuore.blog, .

 

Ingredients

0/17 Ingredients
Adjust Servings
    Per il pan di Spagna
  • Per la crema al latte

Instructions

0/22 Instructions
    Per la crema al latte
  • iniziate andando a mettere un pochino di latte da quello totale all´ interno dell´ amido di mais e mescolate bene con un frustino a mano o con una forchetta
  • mette i fogli di gelatina in abbondante acqua fredda per farla reidratare
  • inserite il latte, lo zucchero e il miele in un pentolino e portate a bollore a fiamma media cosicché lo zucchero abbia il tempo di sciogliersi completamente
  • una volta che il latte arriva al bollore unitene una parte all´ interno della miscela di latte e amido che avete fatto in precedenza, cosi da andare a stemperare, non fate direttamente il contrario altrimenti si formano i grumi, dopo che lo avete stemperato unitelo al restante latte caldo e lo portate di nuovo sul fuoco a fiamma bassa mescolando in continuazione fino a che non inizia a bollire e unite l´ estratto di vaniglia
  • una Volta che la vostra crema avrà sobbollito un minuto, togliete il pentolino dal fuoco, strizzate la gelatina e unitela alla crema, mi raccomando lka gelatina va messa sempre a fuoco spento.
  • trasferite la crema in una pirofila che avrete messo prima in congelatore e mescolate in continuazione fino a raffreddare la crema, in questo modo accelererete i tempi di raffreddamento.
  • coprite con pellicola trasparente e riponete in frigo, ora ci dobbiamo occupare del pan di spagna...
  • quando il pan di spagna sarà pronto e la crema fredda andiamo a montare la panna, e uniamo la metà alla crema aiutandoci con un frullatore elettrico, cosi da alleggerire la crema che nel frattempo si era addensata, la seconda metà la inseriremo a mano per rendere la crema al latte ancora più cremosa.
  • se volete fare un lavoro più certosino inserite la crema all´ interno di una sac a poche con una bocchetta da 5-6 mm
  • Per il pan di spagna
  • montate le uova insieme allo zucchero al miele, al pizzico di sale e unite anche l´ estratto di vaniglia, fino ad ottenere una massa gonfia chiara e spumosa , ci vorranno circa 5 minuti
  • nel frattempo unite il cacao alla farina e al lievito, e mescolate cosi da uniformare le polveri e setacciatele
  • quando le uova saranno ben montate unite il latte e le polveri setacciandole ulteriormente e mescolate a mano dal basso verso l´ alto
  • trasferite l impasto su di una placca da forno delle dimensioni tradizionali foderata di carta da forno e livellatelo su tutta la superficie avendo l´ accortezza di cercare di ottenere un livello omogeneo
  • sbattete la placca da forno su di un banco da lavoro, magari con un tovagliolo sotto per evitare l´ impatto brusco
  • mettete in forno statico preriscaldato a 200 gradi per circa 9 minuti, fate la prova stecchino, ovviamente considerate che ogni forno cuoce in modo diverso, regolatevi in base al vostro
  • una volta cotto tagliate 1 cm dei bordi che risulterà piu secco e capovolgete il pan di spagna su di un foglio pulito di carta da forno
  • ed eliminate con molta delicatezza la carta da forno che avevate utilizzato per la cottura
  • Per finire
  • dividete il pan di Spagna in due parti uguali e una volta freddo farcitelo con la crema su tutta la superficie in modo omogeneo
  • coprite con l´latro strato di pan di spagna e premete con le mani in. modo da fare aderire
  • adesso potete decidere se lasciare la vostra fetta al latte così a torta e quindi farla riposare in frigo e poi servire
  • oppure se volete formare le fette al latte normali, andate a riporre la torta in congelatore per un ora e poi tagliate delle fette al latte di 9 x4 cm, vi consiglio di ripulire il coltello ad ogni taglio con della carta assorbente cosi che non sporcherete i bordi delle vostre la cucina del cuore fette al latte 😂
  • riponete in frigo per 2 ore minimo e poi servite buona merenda ❤️😂

Notes

👉 I tempi non comprendono i tempi di riposo in frigo e in congelatore, ma considerate con dopo che la torta è messa in congelatore dovete aspettare minimo un ora per tagliarla , questo solo se desiderate avere un taglio più preciso possibile, e comunque prima di essere servite le vostre fette al latte dovranno riposare in frigo almeno due ore.

👉 ovviamente anche le porzioni per 8 persone sono indicative a seconda di quando grandi tagliate le fette al latte e di quante ne mangiate😂 calcolate che io ho ottenuto una base di 15,5 cm per 27 cm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *