Taralli siciliani glassati

Yields: 22 Servings Difficulty: Easy Prep Time: 20 Mins Cook Time: 12 Mins Total Time: 32 Mins

I taralli siciliani glassati sono dei biscotti davvero buonissimi che si trovano in tutti i panifici siciliani.

Hanno una consistenza meravigliosa, croccantini fuori e morbidi all` interno.

In molti usano un procedimento diverso dal mio, ovvero Iniziano a montare gli albumi a parte, poi le uova con lo zucchero e inseriscono gli altri ingredienti poco alla volta.

In realtà io facendoli in questo modo ho trovato solo uno spreco di tempo.

L´ albume montato perdeva l´ aria che gli avevamo fatto incorporare, perché aggiungendo poi la farina sulla spianatoia si smontava ovviamente.

Quindi vi offro una versione più  facile e veloce dei taralli siciliani glassati.

Anche per quanto riguarda la glassa c´ è chi ne utilizza una a caldo portando a bollore 125 g di acqua con mezzo chilogrammo di zucchero, esagerato direi, anche se è la versione più originale, visto che le nostre nonne non utilizzavano zucchero a velo.

Ma ai tempi di oggi lo conosciamo e lo utilizziamo quindi accorciamo i tempi e le quantità di zucchero anche in questa fase.

Ovviamente io vi propongo una mia versione dei taralli siciliani glassati, perché come sapete mi piace elaborare le ricette a mio piacimento, che poi sto notando piace anche a voi.

In molti state rifacendo le mie ricette con grande risultati e questo non può che rendermi felice.

Vi ringrazio davvero tutti per la fiducia che mi date, ne sono lusingata.

Per chi di voi non lo sapesse, potete inviarmi le foto sui miei social istagram, Pinterest e Facebook.

Oppure ancora su Telegram dove potete comunicare in tempo reale con me, per qualsiasi consiglio sulle ricette.

Inoltre se volete altre mie ricette scritte siciliane le trovate qui👉 ricette siciliane

 

Ingredients

0/26 Ingredients
Adjust Servings
    Per i taralli al limone 22 pezzi
  • PER LA GLASSA BIANCA
  • PER I TARALLI AL CACAO
  • PER LA GLASSA AL CACAO

Instructions

0/11 Instructions
  • inserite le polveri lo zucchero, il sale gli aromi e lo strutto nella ciotola e sfregate con le mani
  • aggiungete l´ uovo (il succo del limone se li fate bianchi) e il latte poco per volta e impastate con le mani
  • infine aggiungete l´ ammoniaca per dolci
  • impastate sulla spianatoia con un po' di farina fino a formare un panetto liscio e omogeneo
  • prendete piccoli pezzetti di impasto e formate due rotoloni del diametro di mezzo centimetro e della lunghezza di 20 cm circa ciascuno
  • metteteli vicini e arrotolateli insieme fino ad ottere un cordoncino e formate un cerchio fissando le estremità
  • posizionate sulla placca da forno e cuocete nel forno statico preriscaldato a 200 gradi per 12 minuti circa
  • fateli raffreddare su di una gratella
  • preparate le glasse mescolando gli ingredienti insieme
  • spennellate la superficie dei vostri taralli, e lasciate asciugare le glasse
  • Stesso procedimento vale per quelli al cacao buona merenda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *