Ciabatta senza Poolish, ricetta semplificata alla portata di tutti

La ricetta della Ciabatta senza Poolish, ricetta semplificata alla portata di tutti
É davvero facile e veloce da realizzare, infatti non faremo alcun pre impasto..

La ciabatta è un pane italiano, originario del Veneto con una dorata crosta croccante esterna e una mollica molto alveolata all’interno.

La tipica forma piatta e allungata di questo pane, ricorda proprio una ciabatta da qui il suo nome.

Di solito la ciabatta si realizza facendo un impasto  ad alta idratazione.

Si parte però con un lievito ricco di acqua, ovvero il   poolish, che viene fatto lievitare per tre ore e che funge poi da base per un secondo impasto anche questo molto morbido.

Chi mi conosce sa che mi piace accorciare i tempi e quindi la mia ricetta della ciabatta sarà realizzata con impasto diretto.

Adoro panificare in casa, e quel buon  profumo di pane che si espande per tutta la casa.

Non  c` é soddisfazione più bella per quelli come me di vedere nascere, crescere e lievitare il pane.

Purtroppo in questi giorni sapete già che essendo costretti a rimanere a casa non si fa altro che cucinare e mangiare.

Quindi che si fa in casa mia?
Indovinate un po’? Si elaborano ricette a tutto andare.

Ieri sera ero in cucina fino alle 23, per realizzare queste ciabatte perché volevo portarle a tavola per la colazione di oggi.
E si avete capito bene, colazione, si perché a noi piace anche fare colazione salate.

Aspettavo con Anzia di vedere l` interno del mio pane, è sempre una magia il taglio per come lo vivo io.
Affettare la prima fetta mi emoziona sempre, perche non sai mai cosa aspettarti.
E quando l´ alveolatura esce così come in questo caso, l ´emozione che mi sale è pazzesca.
Potrò sembrarvi strana ma so di certo che chi ama panificare come me prova le stesse emozioni.

Spero vi possa essere utile la mia ricetta della ciabatta e vi ricordo che potete trovarmi anche su facebook,   Pinterest  e TelegramAltre ricette su pane e panini

Ciabatta senza Poolish
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione3 Ore
  • Tempo di riposo2 Ore 30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 ciabatte da 450 g
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfarina 00 (con minimo 10 -11 g proteine)
  • 380 mlacqua (a temperatura ambiete)
  • 1 cucchiainomiele di acacia (o in alternativa zucchero )
  • 5 glievito di birra compresso
  • 50 golio extravergine d’oliva
  • 8 gsale

Strumenti

  • Carta forno
  • Canovaccio
  • Ciotola
  • Cucchiaio di legno
  • Bilancia pesa alimenti
  • Barattolo

Preparazione della ciabatta senza poolish

VI servirà solo munirvi di cucchiaio di legno e pazienta
  1. sciogliete il lievito, il miele in tutta l´ acqua

  2. inserite anche l´olio e mescolate per formare una sorta di emulsione

  3. setacciate la farina dentro una ciotola capiete

  4. inserite i liquidi a filo e mescolate con un cucchiaio di legno fino ad incorporare tutto

  5. dopo un paio di minuti aggiungete il sale

  6. e mescolate energicamente per 3- 4 minuti aiutandovi con il cucchiaio di legno (dovete sollevare l´impasto e sbatterlo di nuovo nella ciotola

  7. trasferire l impasto in un barattolo rettangolare con coperchio (ungetelo con un po di olio)

  8. coprite e lasciate a temperatura ambiente

  9. Per 4 volte a di stanza di 30 minuti fate delle pieghe all´ impasto, bagnadovi le mani e sollevandolo da tutti e quattro i lati e riponendolo su se stesso (guarda video ricetta)

  10. dopo l ultimo giro di pieghe coprite e lasciate riposare ancora 30 minuti

  11. quindi andiamo a formare un lettino con l´aiuto di un canovaccio pulito e dei distanziatori che possono essere matterelli, rotoli di carta da forno o di allumnio qualsiasi cosa avete a disposizione (guarda video ricetta)

  12. cospargiamo il nostro letto per il pane con abbondante farina

  13. cospargiamo di tanta farina anche una spianatoia

  14. capovolgete tutto di una volta il barattolo sulla spianatoia infarinata

  15. e aspettate che l´impasto cada da solo

  16. cospargiamo di tanta farina anche il sopra del nostro impasto e la spatola per tagliarlo

  17. date un forma a rettangolo e dividete in due

  18. trasferite sopra il lettino che avete precedentemente preparato al centro di ogni distanza che avete ricreato

  19. lasciate lievitare ancora 30-40 minuti

  20. capovolgete tutto di una volta la vostra ciabatta, aiutandovi con il cannovaccio su carta da forno (guarda video ricetta)

  21. quindi con le mani infarinate spingiamo l´impasto verso il fondo (guarda video ricetta)

  22. Riscaldiamo il forno con la placca da forno al suo interno

  23. tiriamo fuori la placca da forno calda e facciamo scivolare la carta da forno con le ciabatte sopra

Cottura in forno

  1. prima della cottura

    Cuocete in forno statico preriscaldato a 240 gradi per 20 minuti circa

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Ciabatta senza Poolish, ricetta semplificata alla portata di tutti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.