Hamburger perfetti fatti in casa

Hamburger perfetti fatti in casa, prepararlo è semplicissimo i basterà seguire i miei consigli.

Oramai è sempre più in voga la ricerca di cibo gourmet, e anche lo street food si sta adeguando ai tempi che corrono.

Il cibo da strada più ricercato è sicuramente l´Hamburger, oramai non trovi solo al McDonalds, anzi sempre più ristoranti lo hanno inserito nel loro menù.

Siamo in un periodo dove la qualità viene sempre più ricercata, infatti, troviamo hamburger fatti in molti modi e conditi non solo con il classico pomodoro e insalata, ma anche con caviale e ostriche.

Ma bando alle ciance vediamo come realizzare dei gustosissimi Hamburger perfetti fatti in casa.

video

Quale taglio di carne scegliere

Ovviamente per ottenere degli hamburger perfetti fatti in casa, la prima cosa da fare è quella di andare dal tuo macellaio di fiducia e prendere il taglio di carne giusta.

Di solito hamburger sono realizzati con carne di manzo.

I Migliori tagli non devono essere eccessivamente magri quindi, per evitare di ottenere un hamburger asciutto e stopposo, devono avere tra 15% al 30% di grasso, al suo interno.

Quindi devi controllare che il macinato abbia delle macchie di bianco in superficie.

tagli di carne
Foto presa da internet.

Come ti ho evidenziato nella foto soprastante tra i tagli più indicati ci sono il reale, la punta di petto, il controfiletto e la polpa di pancia, quindi ti basterà chiedere al tuo macellaio il taglio di carne che preferisci.

Sono tutti parte del corpo che non fanno tanto movimento, quindi hanno pochi muscoli.

Come macinare la carne per ottenere Hamburger perfetti fatti in casa

Scegliere come tritare la carne, se avere una. grana fine o grossa non è solo una questione di gusti.

Infatti, devi sceglierlo a seconda da come vuoi cucinare il tuo l’hamburger. 

Ad esempio, se utilizzi una padella o la piastra è più indicato avere un macinato con una grana grossa che facilita la formazione di acqua ed altri liquidi o succhi che fuoriescono, ma rimangono comunque a contatto con la carne.

Ciò permette di avere una carne morbida e saporita.

Invece un macinato con la grana più fine trattiene maggiormente i liquidi all’interno del pezzo di carne, quindi è più adatta per fare degli hamburger cotti sulla griglia.

Lavorazione del macinato 

Se acquisti del macinato fresco è importantissimo  toglierlo dal frigorifero solo nel momento in cui decidi di prepararlo.

Questo perché è molto più reattivo alla temperatura ambiente, quindi molto più esposto alle cariche batteriche, inoltre il grasso si scioglie più facilmente e questo non va bene.

Puoi decidere di fare gli hamburger a mano oppure di formare gli hamburger con l’ausilio di presse per hamburger  , importante è pero che lavori velocemente per evitare che il grasso si depositi sulle tue mani.

Il sale di solito va messo alla fine, perché il sale provoca lo scioglimento della componente proteica, la carne diventa più compatta e collosa.

Ma se devi prepararne tanti come ho fatto io ti consiglio di condire ogni Kg di carne con 16 g di sale e 1 g di pepe e poi congelarli come spiego nel video.

Cottura

Il miglior modo per presentare l’hamburger è la cottura Media che si raggiunge ad una temperatura al cuore di 60-62 gradi. Per misurarla puoi utilizzare i termometri alimentari.

 Il modo migliore per cucinare gli hamburger è sulla brace, quindi lasciate una parte della griglia senza brace, che riceve quindi calore indiretto.

Quindi accendi la griglia, e aspetta che la fiamma si spenga e che si formi il carbone. Solo allora puoi aggiungere i tuoi hamburger. La zona a calore indiretto ti serve per evitare che l’esterno si bruci troppo a causa delle fiamme generate dal grasso che cola durante la cottura.

Mi Raccomando non schiacciare la carne durante la cottura, altrimenti rischi di far fuoriuscire i liquidi.

Il panino adatto per gli hamburger

Il panino adatto agli hamburger deve essere morbido per facilitare la presa e la masticazione, ti lascio la mia ricetta qui 👉 Burger Bun sofficissimi

Mi raccomando tosta il tuo Bun leggermente così da evitare che si bagnino a causa dei liquidi che fuoriescono dalla carne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Verified by MonsterInsights