pane di semola di grano duro alle olive
pane e panini ricette RICETTE SICILIANE Uncategorized

Pane di semola di grano duro alle olive siciliano

pane di semola di grano duro alle olive

Il pane di semola di grano duro alle olive siciliano è davvero semplicissimo da preparare, vi basterà munirvi solo di pazienza e otterrete un pane buono come dal Panettiere.

Chi mi conosce già sa che amo fare il pane in casa, e questo è uno dei pani che più adoro perché amo le olive.

Ma prima di parlarvi della ricetta vorrei parlarvi di una cosa che mi sta davvero a cuore.

In molti di voi mi chiedete sempre, Laura ma come posso conservare al meglio il pane cucciddatu siciliano, oppure come posso conservare per più giorni le Mafalde siciliane ?

Ecco cuoricini, finalmente ho trovato la soluzione adatta a noi amanti del pane.

Il Sacchetto Magico Pane fresco dell`azienda Valmar di Teramo.

sacchetto fresco pane
Sacchetto FrescoPane

È un sacchetto cento per cento made in Italy composto da tre strati.

La parte interna come la parte esterna sono di cotone grezzo al 100% e nel parte intermedia troviamo uno strato intelliggente di polietilene che fa traspirare il nostro pane, mantenendolo fresco e fragrante per parecchi giorni.

Il sacchetto magico pane fresco riesce a mantenere il vostro pane fresco e fragrante da tre a sei giorni.

Ovviamente questo dipende anche dal tipo di pane che acquistate.

L` unico tipo di pane meno indicato da conservare in questi sacchetti è la baguette.

La cosa geniale di questi sacchetti salva freschezza è anche che possono essere utilizzati non solo come porta pane, ma anche come cestini da portare a tavola e sono davvero carinissimi.

L`azieda Valmar è stata cosi gentile da offrirmi un codice sconto, che io passo a voi.

Se siete interessati andate sul sito fresco-pane.com , scegliete il prodotto che più vi piace, e dopo averlo messo nel carrello inserite nell´apposito spazio codice sconto: laura10 e in questo modo otterrete il 10% di sconti sui vostri acquisti-

Ingredienz per 3 filoni da 350 g

  • 600 g di farina di semola di grano duro
  • 480 ml di acqua a temperatura ambiente
  • 10 g di lievito di birra
  • 8 g di zucchero
  • 18 g di sale
  • a piacere olive nere 40 g per ogni filoncino

Procedimento

  1. inserire 300 ml di acqua nella ciotola della planetaria e sciogliere il lievito e lo zucchero
  2. inserire il gancio a spirale e iniziare ad impastare con metà di farina
  3. aggiungete poco alla volta la restante farina in modo da dargli il tempo di idratarsi lentamente
  4. dopo aver aggiunto tutta la farina inserire poco alla volta la restante acqua
  5. prima di aggiungere l´untima acqua inserire anche il sale , in tutto dovrà impastare per circa 15-18 minuti
  6. spolverizzare la spianatoia di semola e formate una palla dando forza all´impasto
  7. lasciate riposare per 30 minuti coperta da un canovaccio umido
  8. adate a dividere l impasto in 3 parti uguali di 350 g e formate delle palline che lascerete riposare altri 10-15 minuti coperte
  9. prendete una pallina e stendetela con l `aiuto di un matterello dello spessore di 4mm e cospargetevi sopra 40 g di olive
  10. andate ad arrotolare l´impasto facendo delle pieghino come spiego nella video ricetta
  11. formate una palle e lasciate lievitare coperta da un canovaccio umido per 1 ora e 30 minuti circa nel fono spento con la luce accesa
  12. cospargete nuovamente la spianatoia di farina e rovesciate l´impasto senza fare perdere la lievitazione
  13. dare la forma a filoncino come vi faccio vedere nella video ricetta
  14. fare riposare coperti ancora 30 minuti
  15. formate dei tagliati sul filoncino cosi che non perdono la forma
  16. e mettere in forno

Cottura in forno

Cuocere in forno statico preriscaldato a 230 gradi, per i primi 20 minuti di cottura inserire nel forno una ciotola piena di acqua cosi da creare umidità all`interno del forno, dopodiché uscire la pirofila di acqua dal forno e cuocere per ancora 15-20 minuti alla stessa temperatura.

AboutLacucinadelcuore

Mi chiamo Laura , nata nell´anno 1984 , nata e cresciuta in Sicilia , in un piccolo paese della provincia di Catania. All´età di 21 ani mi sono trasferita in Germania dove vivo con la mia famiglia , mio marito e i miei figli, amo cucinare e specialmente preparare dolci e lievitati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *