PANE IN CASSETTA o PANCARRÈ

PANE IN CAASSETTA
Yields: 1 Serving Difficulty: Easy Prep Time: 20 Mins Cook Time: 40 Mins Total Time: 1 Hr

Il pane in cassetta o pancarrè  si sa è molto apprezzato sia da grandi e piccini.

Il pancarrè, dal francese pain carrè che significa pane quadrato, è  detto anche pane in cassetta, pan bauletto.

Oppure ancora pane da toast, pane da tramezzini, pane da sandwich è un tipo di pane, spesso contenente burro generalmente usato per la preparazione di toast o per la tostatura o per fare dei buonissimi sandwich.

I miei figli ne vanno matti e visto che prepararlo a casa è semplicissimo, lo faccio spesso.

In questo modo evito di comprare il pane in cassetta o pancarrè, perché si sa che quelli del supermercato sono ricchi di conservanti.

Potete decidere anche di impastare tre volte la quantità di ingredienti e una volta cotto andarlo a tagliare a fette  e congelarlo.

Per ottenere una fetta perfetta vi consiglio di tagliarlo dello spessore di un centimetro con l’aiuto di un affettatrice elettrica come la mia.

Io vi consiglio di congelerà le fette ben distanti l’una dall’altra sopra un vassoio e dopo un ora riporle nei sacchetti adatti al congelamento, cosi da non fare attaccare le fette tra loro.

In questo modo potete fare ol lavoro tutto in un giorno e poi all’occorrenza andare a prendere le fette di pane in cassetta che vi servono e andarle a tostare direttamente nel tostapane.

Io ho utilizzato uno stampo da plumcake da 33 cm.

Spero che questa ricetta vi sia utile e vi piaccia, io vi ricordo che potete trovarmi anche sui social Instagram, Pinterest; Facebook; e anche Telegram.

Un abbraccio Laura de La cucina del cuore

magari potrebbe interessarti la ricetta delle muffulette siciliane 

o anche la ricetta della San Sebastian cheesecake 

 

 

Ingredients

0/9 Ingredients
Adjust Servings
  • Per spennelare

Instructions

0/21 Instructions
  • per prima cosa formare un pre impasto, sciogliere in 50 g di acqua dal´acqua totale il lievito lo zucchero e il miele
  • inserire 60 g di farina e mescolare due minuti, fino ad ottenere un impastino omogeneo
  • coprire e lasciate lievitare per 30-45 minuti nel forno spento con la luce accesa
  • una volta che il nostro impastino è ben lievitato ( deve raddoppiare il proprio volume ) inserire nella ciotola della planetaria , la farina e l´ acqua rimanente, il preimpasto, il latte e il burro
  • iniziate a fare impastare con il gancio a spirale a velocità minima fino a che tutti gli ingredienti si siano amalgamati tra loro ( circa 4 minuti)
  • aumentare la velocità della planetaria a 2 e lasciate incordare l´imapasto
  • dopo 8 minuti totali di impasto unite acne i 7 grammi di sale cosi da fissare la maglia glutinica e lasciate impastare ancora 2-4 minuti massimo
  • svuotate l impasto su di una spianatoia e impastate con le mani ancora un minuto
  • formate una palla e inserite impasto dentro una ciotola e coprite
  • lasciate lievitare nel fono spento con la luce spenta ma con un pentolino di acqua calda al suo interno fino al raddoppio ( circa un ora)
  • riprendere impasto e rompere la lievitazione
  • stendere impasto con un matterello e formate unn rettangolo di 33 CM ( grandezza del mio stampo) per 66 cm circa
  • arrotolate il rettangolo dalla parte più corta su se stesso ( vedi video ricetta )
  • imburrate bene lo stampo su tutti i lati
  • inserite il rotolo di impasto con la parte aperta verso il fondo
  • spennellate con il burro che avrete sciolto a microonde
  • lasciate lievitare ancoro 45-60 minuti all'interno del fono spento con luce spenta ma con un pentolino di acqua calda al suo interno ( fino a che l impasto del pancarrè non abbia raggiunto i 2-3 cm fuori dal bordo dello stampo.)
  • mettete in forno statico preriscaldato a 190 gradi per 30 minuti con un pentolino di acqua al suo interno, nel ripiano centrale del forno
  • trascorsi 30 minuti, eliminate lo stampo e lasciate cuocere ancora 10 minuti su di una placca da forno ( cosi da far prendere colore anche ai lati del pane in cassetta
  • spennellate ancora da caldo con il burro che vi era rimasto e lasciate raffreddare coperto con un canovaccio pulito su di una gratella.
  • e il vostro pancarrè fatto in casa e pronto per essere mangiato. Buon appetito

Notes

N.B: i tempi di lievitazione non sono indicati nei tempi di preparazione circa 3 ore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *