Showing 1 Result(s)
cucina ricette ricette dal mondo ricette facili Senza categoria

Le mitiche Berliner- o krapfen

La Berliner o Il krapfen è un dolce tedesco, in Germania del nord conosciuto come Berliner Pfannkuchen o più semplicemente Berliner. È un dolce a forma di palla appiattita prevalentemente dell’Europa Centrale fatta di pasta lievitata dolce, nelle ricette tradizionali fritta, con una marmellata di riempimento e di solito zucchero a velo o normale zucchero sopra. Il riempimento viene iniettato con una grossa siringa da pasticciere appena la pastella è fritta.

La parola krapfen deriva dall’antico tedesco krafo (gancio, artiglio), poi divenuto nella lingua gotica krappa e graffa nei dialetti napoletano e siciliano. Il nome fa riferimento a una ipotetica forma originale allungata del dolce.[10]

Esiste inoltre una tarda ipotesi, che farebbe derivare dal nome di Cäcilie Krapf, una pasticcera viennese che verso la fine del Seicento sostenne di aver inventato questi dolci.[11], tuttavia l’uso del termine krapfen è attestato, come riportato sopra, fin dal 1485.[5]

In Europa ha diversi nomi tra cui Berliner Pfannkuchen o Berliner Ballen in Germania, fánk in Ungheriabola de Berlim in Portogalloberliininmunkki in Finlandiaסופגניה in Israelekobliha nella Repubblica Cecašiška in Slovacchiaberlinesas in Messicoberlinerbolle in Norvegiabola de fraile in Argentina, e bismark in Canada e parti degli Stati Uniti d’America, e pączek in Polonia.

In particolare in Austria e in Alto Adige viene solitamente chiamato Faschingskrapfen, letteralmente “krapfen del carnevale”

Berlinesi
Origini
Luogo d’origine Germania
Zona di produzionetutto il territorio
Dettagli
Categoriadolce
RiconoscimentoP.A.T.
Settorepaste fresche e prodotti della panetteria, della biscotteria, della pasticceria e della confetteria
Ingredienti principalifarina
latte
burro
zucchero
uova
marmellata

Ingredienti che ci occorreranno sono:

  • 500 g di farina 00 ( con 11 g di proteine vi consiglio la Barilla )
  • 110 g di Margarina (utilizzate una di una marca buona)
  • 150 Ml di latte a temperatura ambiente,
  • 25 g di lievito di birra o meno se avete più tempo a disposizione
  • 40 g di zucchero, più quello per cospargerle,
  • 120 g di uova intere (2 uova circa),
  • 40 g di tuorli (2 tuorli),
  • zucchero a velo q.b.
  • marmellata q.b.
  • o crema o nutella o quello che più preferite
  • olio dim semi per friggere

Cottura, frittura

Friggere ad una temperatura di 160 massimo 170 gradi, la temperatura dell´olio é molto importante per la buona riuscita delle vostre Berliner

cliccate sulla video ricetta qui di seguito per vedere il procedimento spiegato passo dopo passo

video ricetta