danubio salato affogato
ricette dal mondo ricette facili

Danubio salato affogato senza impasto e senza burro

Video ricetta

Il danubio affogato salato, così l´ho chiamato, è una di quelle ricette dalle quali non sai cosa aspettarti, qualche tempo fa l´ho vista sul web e mi sono incuriosita tantissimo, prima di farlo però è passato quasi un anno, perché non mi convinceva del tutto.

Danubio salato affogato

L´altra sera, poi, per essere più precisa, la prima domenica di avvento mi sono decisa di preparalo per la cena perche avevo ospiti e volevo stupirli con un antipasto scenico, ed ecco che mi è tornata in mente la visione di questo impasto che poi avrei dovuto cuocere affogato da una salsa.

Ho fatto centro, i miei amici erano entusiasti e io 😄 felicissima.

Poi mentre lo mangiavo e assaporavo mi sono venute mille altri idee, e pensavo: ma se lo faccio pure dolce, oppure, avrei potuto variare con i ripieni, si credo che mettere all´interno dei ripieni diversi sia ancora più entusiasmante, cosi che i vostri ospiti avranno sempre l´effetto sorpresa, perché non sapranno mai cosa aspettarsi.

Provatelo a fare anche voi e servitelo come centro tavola delle feste come antipasto o se fate le palline più piccole anche come aperitivo, oppure preparatelo in versione dolce , con un ripieno golosissimo di nutella o di crema pasticciera, e diventerà la colazione più bella insieme alle vostre famiglie.

Ingredienti che ci occorrono per un danubio grande di 40 cm di diametro sono:

Per l impasto:

  • 700 g farina 00
  • 300 ml latte
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato
  • 10 g di lievito di birra
  • 100 ml di acqua a temperatura ambiente
  • 110 ml olio di semi di girasole
  • 15 g di sale
  • q.b. pepe

Procedimento per l´impasto

  1. sciogliere il lievito nel latte e lo zucchero
  2. aggiungiamo i liquidi e poi la farina e impastiamo con il cucchiaio di legno
  3. aggiungiamo anche il sale e il pepe lavoriamo sulla spianatoia per un paio di minuti
  4. copriamo con pellicola trasparente e lasciamo lievitare fino al raddoppio nel forno spento con la luce accesa

per la salsina:

  • 150 g di formaggio quark oppure yogurt greco 10% grassi, oppure smettano
  • 100 ml di latte
  • 1 uovo misura L
  • noce moscata q.b.

Procedimento per la salsa:

  1. facciamo la salsa mescolando tutti gli ingredienti insieme
  2. mettiamo in frigo

Per il ripieno:

  • 230 g di formaggio feta
  • 600 g di spianaci congelato
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio di aglio in camicia
  • sale q.b
  • pepe q.b

Procedimento per il ripieno di spianaci

  1. mettere un filo di olio di oliva con l aglio in camicia
  2. inserire gli spianaci e fateli soffriggere
  3. quando sono cotti fateli colare su di un colino a maglie strette cosi che perde i liquidi in eccesso, e fatelo raffreddare
  4. tagliare il formaggio feta a quadratini

Per la superficie

  • 1 uovo sbattuto
  • semini a piacere

formiamo il Danubio salato affogato

  1. riprendiamo l´impasto e formiamo delle palline da 70 g ciascuno
  2. e facciamole riposare 10 minuti
  3. prepariamo il nostro cerchio contenitivo oppure fatelo nella forma che volete e spruzzate con dello staccante spray o ungete di olio
  4. quindi prendiamo le palline le schiacciamo sulla mano e mettiamo il ripieno e richiudiamo bene fissando bene i bordi
  5. disponetele tutte e versate la salsa su tutta la superficie
  6. mettete anche l ´uovo sbattuto con l aiuto di un pennelloe i semini vari
  7. mettere in forno statico a 180 gradi per 35 minuti , poi togliamo lo stampo e lo facciamo cuocere ancora per 15- 20 minuti

Chi siamoLacucinadelcuore

Mi chiamo Laura , nata nell´anno 1984 , nata e cresciuta in Sicilia , in un piccolo paese della provincia di Catania. All´età di 21 ani mi sono trasferita in Germania dove vivo con la mia famiglia , mio marito e i miei figli, amo cucinare e specialmente preparare dolci e lievitati.

4 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *