brioche co zuccuru
cucina pane e panini ricette ricette facili RICETTE SICILIANE

Brioche Cò Zuccuru

video ricetta

TRECCINE DOLCI RICETTA SICILIANA

Brioche cò zuccuru sono le brioche che ricordano l´infanzia di molti siciliani, tra cui la mia.

Infatti da piccoli i nostri genitori, ci compravano le brioche cò zuccuru prima di andare a scuola, ed era la merenda più amata.

Una brioche dolce morbida e soffice che è stata la mia merenda della mia infanzia, e credo anche quella di molti altri di voi. Mia mamma prima che io andassi a scuola me le comprava dal panettiere ambulante che passava ogni mattina suonando il clacson all´impazzata per fare capire che era sotto la porta.

La treccina dolce o brioche cò zucchero è un lievitato di pasta brioche sofficissima, ricoperta di zucchero semolato. È un prodotto tradizionale siciliano da forno adatto per la colazione, in tutta la Sicilia.

Spero che la ricetta vi piaccia e vi sia utile e vi ricordo che se rifate le mie ricette potete inviarmi le foto su istagram, Pinterest e Facebook.

Inoltre su Telegram potete chattare in tempo reale con me per qualsiasi delucidazione sulle ricette.

Se vi interessano altre ricette siciliane potete trovale qui ? ricette siciliane

Ingredienti che ci occorrono per circa 10 treccine sono:

  • 320 ml di Latte a temperatura ambiente
  • 120 g di zucchero semolato
  • 20 g do Miele di acacia
  • 20 g si lievito di birra (o anche meno se avete più tempo)
  • 575 g di farina 00
  • 120g di burro
  • Un pizzico di sale
  • Estratto di vaniglia
  • Un po‘ di latte da spennellare prima della cattura
  • Zucchero semolato e acqua quanto basta per la finitura.

Procedimento

  1. sciogliete il latte insieme allo zucchero il miele e il lievito nella ciotola della vostra planetaria
  2. coprite con un canovaccio pulito e lasciate fermentare per 10-15 minuti
  3. aggiungete tutta la farina e il burro e lasciate impastare per 8 minuti
  4. aggiungete il sale e continuate a fare impastare a velocità 2 fino ad ottenere un impasto bello elastico
  5. trasferitevi sulla spianatoia e iniziate a porzionare l` impasto con dei pezzi da 80 g e dei pezzi di 40 g
  6. formate dei cordoncini, uno più lungo e l´ altro più corto
  7. iniziate a formare le freccine mettendo il cordoncino più piccolo al centro di quello più grande e fate la treccia come si fa per i capelli
  8. posizionate le vostre freccine sulla placca da forno (con carta da forno)
  9. coprite con un canovaccio pulito e lasciatele lievitare fino al raddoppio ci vorranno 2 ore circa
  10. spennellate con del latte e mettete in forno a 180 gradi forno statico per circa 15 minuti (non fatele cuocere troppo altrimenti si seccano, devono rimanere chiare
  11. ancora calde spennellate con dell`acqua e passate nello zucchero semolato
  12. lasciate intiepidire e buona merenda alla siciliana ❤️

COTTURA IN FORNO

FORNO STATICO PRERISCALDATO A 180 GRADI PER CIRCA 15 MINUTI

Troverete il procedimento cliccando nella video ricetta

Chi siamoLacucinadelcuore

Mi chiamo Laura , nata nell´anno 1984 , nata e cresciuta in Sicilia , in un piccolo paese della provincia di Catania. All´età di 21 ani mi sono trasferita in Germania dove vivo con la mia famiglia , mio marito e i miei figli, amo cucinare e specialmente preparare dolci e lievitati.

2 commenti

  1. Ciao Laura, le tue ricette sono fantastiche ! Potresti per favore darmi la dose di questa ricetta con 500 gr. di Farina ? Grazie mille

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Follow me