Showing 22 Result(s)
ricette facili RICETTE SICILIANE

Pasta di mandorla siciliana

video ricetta

La pasta di mandorle costituisce uno dei dolci più rappresentativi della Sicilia , dove i migliori pasticcieri lavorano la mandorla in modo artigianale con il miele, fino ad ottenere una pura pasta di mandorla, che può inoltre essere aromatizzata al limone o all’arancia oltre che essere ricoperta di zucchero a velo.

Paste reali prima della cottura

Le origini di questo dolce sono molto lontane, infatti pare sia nato alla fine del 1100, nel convento palermitano della Martorana, che deve il suo nome a Giorgio D‘Antiochia, ammiraglio del re Ruggero II. Il nome “reale” attribuito alla pasta dolciaria si può ricondurre al fatto che essa fosse “degna di un re” per la bontà e le caratteristiche del dolce.

(altro…)
Mafalde pane tipico siciliano
cucina pane e panini ricette RICETTE SICILIANE

MAFALDE, PANINO TIPICO SICILIANO

video ricetta

Mafalde, pane tipico siciliano,  hanno origini nell’area palermitana, sono caratterizzate da semola di grano duro e semi di sesamo.

le Mafalde, pane tipico siciliano è un pane soffice, ma dalla crosta dorata e croccante, ed è uno dei prodotti da forno della gastronomia palermitana più venduti. Questo pane sembra possa essere di origini arabe, dato l’impiego della ‘giuggiulena’. E” un pane particolarmente profumato, è caratterizzato da due ingredienti fondamentali: farina di semola e semi di sesamo, che venivano indicati con la parola siculo-araba di ‘giuggiulena’, appunto.

Pare che il nome sia stato attribuito da un panificatore catanese che dedicò questa forma di pane a Mafalda di Savoia e non esiste panetteria siciliana che non la proponga.

Vi invito ad assaporarla ancora calda con qualche fetta di mortadella…mmhhh…che bontà!

In realtà sia sul blog che sul canale potete trovare anche la ricetta delle Mafalde siciliane con lievito madre.

Sono davvero deliziose ve le consiglio assolutamente.

Se rifate le mie ricette inviatemi le foto su Pinterest, Facebook, o istagram.

Oppure potete unirvi anche voi al gruppo Telegram per chiedere consigli sulle ricette in tempo reale.

Mafalde siciliane con mortadella
  • Ingredienti per 11 mafalde da 170 g
  • DIFFICOLTÁ media
  • COSTO basso
  • TEMPO DI IMPIEGO 40 minuti
  • + TEMPI DI LIEVITAZIONE

INGREDIENTI

  • 700 ml di acqua
  • 800 g di semola di rimacina di grano duro,
  • 200 g di farina 00
  • 10 g di lievito di birra
  • 10 g di miele di acacia o malto
  • 20 g di sale
  • 80 ml di olio di oliva
  • q.b. semi di sesamo

Procedimento

  1. sciogliere il lievito ed il miele nell´acqua
  2. coprire con un canovaccio pulito e lasciare fermentare per 10 – 15 minuti
  3. inserire le farine e l´olio e lasciate impastare a velocità minima per 8-10 minuti
  4. inserite il sale e aumentate la velocità della planetaria a 2 e lasciate impastare ancora per 5 -7 minuti ( l´impasto non deve surriscaldarsi molto altrimenti rischierete il collasso della maglia glutinica) se vi accorgete che si surriscalda troppo fermate la macchina e lasciate riposare 10 minuti e poi riprendete ad impastare.
  5. ungete la spianatoia con dell´ olio extravergine d’oliva e formate una palla, coprite con una ciotola e lasciate riposare 10 minuti l´impasto cosi che si rilassa
  6. scopriamo e iniziamo a pesarci dei pezzi da 170 g ciascuno
  7. appiattite la porzione di impasto che vi siete pesati e poi arrotolatelo su se stesso fino a formare dei rotolini e disponeteli sulla placca da forno ( se l´ impasto si appiccica un po alle mani ungetevele di olio)
  8. dopo che avete fatto tutti i rotolini di impasto, coprite con un canovaccio e lasciate riposare ancora 10 minuti
  9. andate a riprendere i rotolini di impasto e andateli ad allungare fino ad ottenere un cordoncino del diametro di mezzo centimetro e lungo 60 cm circa e poi formate la vostra serpentina per formare le Mafalde ( guarda nella video ricetta qui in alto, come ho fatto se dovessi avere dei dubbi)
  10. disponete le vostre Mafalde su di una placca da forno foderata di carta da forno
  11. bagnate la superficie delle Mafalde con dell´acqua e cospargete di semi di sesamo
  12. coprite con un canovaccio pulito e lasciate lievitare o a temperatura ambiente o nel forno spento con la luce accesa ci vorrà all ´incirca 1 ora e 30 minuti
  13. cuocete in forno statico preriscaldato con un pentolino di acqua all´ interno a 200gradi per i primi 20 minuti, poi abbassate la temperatura e cuocete a 180 gradi per ancora 10 minuti circa (ogni forno è differente regolatevi voi per la cottura.
  14. Buon appetito ❤️

scrivimi una mail